Di Sardegna e comfort zone narrativa

Perché non mi hai detto che era un film così bello? Chiede mia madre al telefono. Ieri i miei genitori sono andati a vedere “L’uomo che comprò la luna“ di Paolo Zucca, e ne sono rimasti entusiasti. Io l’avevo già visto in anteprima a Barcellona qualche mese fa, durante il Festival del Cinema Italiano. Anche … Sigue leyendo Di Sardegna e comfort zone narrativa