La vida te da sorpresas, ¡oye camará!

L’estate porta cambiamenti, ma come al solito nel nostro caso rimangono belli sfumati in un futuro prossimo. Sappiamo che presto o tardi andremo via da Genova, per esempio. Il che all’inizio mi ha fatto venire un’ansia da organizzazione che non vi dico. Oddio, dobbiamo cercare casa, oddio se il trasloco proprio quando devo fare quel […]

Le tre sfumature dell’emigrazione interna: che tipo di emigrante sei?

emigrazione interna in italia

La prima volta che mi sono trasferita in un appartamento che non fosse quello dei miei genitori avevo 19 anni. Ma vivevo solo a una cinquantina di km da loro, e pur sempre dentro l’isola. La mia storia di emigrazione inizia nel 2004, quando dopo alcuni mesi di valutazioni, scelgo un’Università fuori dalla Sardegna in […]

Ode al giorno in cui ho deciso di trasferirmi da sola in una nuova città

il giorno in cui ho deciso di trasferirmi da sola in una citta nuova

In realtà l’ho fatto tre volte, non una sola. Le prime due volte, trasferirmi da sola in una nuova città non è stata una scelta particolarmente sofferta: era semplicemente una cosa da farsi. La prima è stata per motivi di studio, avevo 22 anni e lasciavo finalmente l’Isola per trasferirmi “in continente” – momento desideratissimo […]

Un’emigrante alle prese con quella leggera ansia natalizia – hai presente?

Ci metto sempre molta buona volontà, ma puntuale come i gamberoni al forno della Vigilia, a me in questo periodo dell’anno viene un po’ l’ansia natalizia. Ovunque mi trovi, qualunque sia la mia situazione economico-sociale-sentimentale. Immagino quindi di avere qualche problema con l’atmosfera natalizia. Eppure il Natale non mi ha mai fatto niente di male. È […]

Confessioni di un’emigrante: non so più parlar bene l’italiano

– Sai parlare bene l’italiano! Ma da che parte della Spagna vieni? – mi chiede la ragazza con cui condividerò il passaggio in BlaBla Car, mentre si sistema sul sedile dell’auto. – Ehm, veramente sono italiana, originaria della provincia di Cagliari – le rispondo imbarazzata – Ma dai! Sentendoti al telefono ero sicura di aver sentito […]

Tornare a casa – quanti posti puoi chiamare così?

Tornare a Casa

Sono le 18 e mi accomodo sul Volabus verso l’aeroporto di Genova. La navetta parte da Brignole, sale fino a De Ferraris, continua verso piazza Principe, costeggia il porto, i capannoni mercantili, esce brevemente dalla città e arriva a destinazione. Sono trenta minuti esatti, e per la prima volta mi soffermo a guardare questo tragitto lungo Genova dal finestrino di […]