La mia caffetteria preferita ha chiuso: racconti di gentrificazione a Barcellona

proteste sui tetti di barcellona contro la gentrificazione

Pochi giorni fa ho scoperto che una delle mie caffetterie preferite di Barcellona, il Tarannà Café (di cui avevo scritto agli albori di questo blog), ha tirato giù l’insegna e chiuso i battenti. Purtroppo non è una notizia sorprendente: nel corso degli anni chi vive a Barcellona ha visto ripetersi questo triste rituale innumerevoli volte. […]

La bava dei ricordi digitali (storia dell’ennesimo lutto)

foto analogiche come sostituti di ricordi digitali

A fine giugno, mentre ero in trasferta a Berlino, il mio cellulare ha smesso di funzionare. Così, nel bel mezzo di un incontro con un cliente e mentre mi apprestavo a registrarne l’intervista. All’inizio ho pensato si trattasse della batteria esterna a cui lo avevo collegato per ricaricarlo; “massì torno all’appartamento e lo carico con […]

Quel momento Botta in Testa (porque yo también soy una chica lista)

Leggendo “Yo también soy una chica lista“ di Lucia Lijtmaer

Sto leggendo “Yo también soy una chica lista“, di Lucía Lijtmaer, una giornalista e brillante scrittrice di cultura pop, nonché presentatrice insieme a Isa Calderón dello show cultural-politico Deforme Semanal (che fa morire dal ridere, e si può vedere su YouTube). “Yo también soy una chica lista” è un saggio femminista, nel senso che è […]

Il Consolato Italiano a Barcellona è il più lento d’Europa

Il Consolato Italiano a Barcellona è il più lento d'Europa

C’è una cosa che ogni persona interessata a trasferirsi a Barcellona deve sapere: il Consolato Italiano della città catalana è il più lento d’Europa. Non me lo sto inventando. Ve lo confermerà il numero impressionante di post a tema nei forum “Italiani a Barcellona” che popolano la rete. E, dettaglio ancor più rilevante, gli addetti […]