#Music4Friday – fra isole e cittadine del nord

Ultimamente le settimane mi scappano via veloci, il che può essere dovuto al fatto che le carico troppo e mi concedo ben poco tempo lento. Questa in particolare è stata per metà collocata sull’Isola e per metà nella cittadina di V, due posti da cui mi sono allontanata in passato con un sonoro “me ne vado!”.

musica del venerdi per freelancer - #Music4Friday

Per questo la musica del venerdì, la #Music4Friday di oggi, inizia con Me Voy di Julieta Venegas, una canzone a cui sono molto affezionata e che risale a quei tempi leggeri ma apparentemente pieni di problemi dei miei 23 anni, quando vivevo in Toscana e preparavo la tesi, pensando a un futuro altrove.

Me Voy è ritornata poi con prepotenza qualche anno fa, paradossalmente sempre in un momento in cui, effettivamente, decidevo di andare via. Ricordo ancora il negozio in cui mi trovavo quando d’improvviso la radio iniziò a suonare la prima strofa:

Porque no supiste entender a mi corazón  // Perché non sei riuscito a capire il mio cuore,
lo que había en el, // quello che conteneva,
porque no tuviste el valor  // perché non hai avuto il coraggio
de ver quién soy.  // di vedere chi sono veramente

Di lì a poco, sarebbe cambiato tutto. Così, in omaggio alle energie che bisogna trovare per stare in piedi nei momenti in cui le cose finiscono, questo #Friday4Freelances è un susseguirsi di canzoni che mi hanno fatto sentire forte e che a volte ho cantato a squarciagola. Il che va bene pure per inaugurare  un fine settimana, no?

Ce n’é almeno una in cui vi riconoscete anche voi?

E se ti avvisassi quando pubblico un nuovo post?

✩ Aggiungi il tuo indirizzo email per ricevere i nuovi post direttamente nella tua casella di posta ✩

Il tuo indirizzo email è al sicuro, non lo condividerò con nessuno. Puoi decidere di cancellare il servizio quando vuoi.

Cosa ne pensi?