Se non ti abbronzi non sei nessuno

farewell_summer_miniature_calendar

Una grande liberazione del vivere a Barcellona, è il non dover sentire l’estate come un’obbligazione. Una cosa mi irritava tantissimo durante i miei anni di vita in ufficio a Milano: il tormentone del “dove vai in vacanza?” e il fatto che da questa domanda dipendesse parte dell’idea che i colleghi si facessero di te. Argomento portante delle conversazioni alla macchinetta del […]

Tu vuoi fa’ l’australiano? – storie di famiglie italiane a Melbourne

Il viaggio a Melbourne sta per finire, proprio ora che avevo iniziato a districarmi con disinvoltura nella rete ferroviaria che collega il suburb al CBD e mi ero affezionata al Centre Place in cui comprare deliziosi spuntini di metà mattina (che finivano sempre, chissà perché, ad assomigliare a un brunch). Non tornerò a Barcellona con la stessa figurina […]

Nostalgie di un’Italia non vissuta

maria rosa nostalgia d'italia

Questa mattina volevo dare al Guerriero una panoramica generale delle italianissime canzoni che riescono a farmi desiderare di tornare a vivere in Italia. Da Fatti mandare dalla mamma del social hero Gianni Morandi passando per Brava Brava Mariarosa, uno dei miti della mia infanzia e ritornello preferito del Carosello, fino all’Attenti Al Lupo di Lucio Dalla, che […]

La prima volta al Salón del Comic [giovani trentenni disegnano]

Sara Fratini Salone del Comic Barcellona

In un caldo sabato di primavera, mentre a Milano si gozzoviglia fra designers, spritz e hipsters al Fuori Salone, da questa parte del Mediterraneo kilometri di coda segnalano l’apertura del Salón del Comic, il salone internazionale del fumetto, edizione numero 33. Oddio, ora che lo scrivo mi rendo conto che questo evento ha la mia età, […]

Le emozioni di un’italiana all’estero, l’iscrizione all’Aire e i plichi elettorali

Ieri sera tornando da lavoro ho trovato nella cassetta della posta (che funge anche da cassetta del contatore, va beh, qui hanno una passione per il multitasking) una busta grande bianca con il mio nome incollato sopra e una scritta rossa URGENTE che sulle prime mi ha fatto allarmare. Ho pensato nell’ordine a un’ispezione della guardia […]